MicroFatture - Domande Frequenti

In questa sezione sono riportati alcuni dei quesiti ricorrenti tra gli utilizzatori del programma. La sezione verrà aggiornata con le domande poste più frequentemente dai nostri utenti.
L'errore indica che il programma non è stato in grado di deteminare aluni parametri della stampante selezionata. In linea di massima ci sono tre possibilità:
  • La stampante predefinita è una stampante virtuale (stampante pdf o simili). In questo caso l'unica è variare la stampante predefinita.
  • La stampante predefinita è una stampante di rete non in linea. In questo caso o variate la stampante predefinita o collegate la stampante di rete.
  • La stampante predefinita non è fisicamente collegata. In questo caso collegate fisicamente la stampante.
Se il vostro non rientra nei casi succitati, provate invece a reinstallare i driver della stampante e in caso l'errore persista inviateci una mail di richiesta assistenza indicando marca e modello della stampante e versione del driver.
L'errore è generalmente legato al formato delle date impostato a livello di sistema operativo. Per funzionare correttamente, MicroFatture ha bisogno che il formato breve della data sia impostato sul formato italiano (gg/mm/aaaa). Tale parametro è impostabile da 'Pannello di Controllo->Opzioni Internazionali'. Abbiamo notato che solo per gli utenti il cui sistema operativo sia stato preinstallato (e a partire da windows vista in avanti), può succedere che il formato sia già apparentemente impostato correttamente, ma il programma continui a segnalare errore. In questo caso, variate il formato scegliendone uno diverso (ad esempio 'Inglese'), confermate e poi riselezionate nuovamente il formato italiano.
Il formato di immagine indicato (presumibilmente JPEG, GIF o PNG) non è supportato da MicroFatture. Il programma supporta unicamente immagini in formato BMP. Potete facilmente convertire da altri formati utilizzando pressochè qualunque programma di grafica, Paint compreso.
Si. A partire dalla versione 2.7.0 del programma, MicroFatture incorpora un editor integrato per la modifica dei report. E' possibile accedervi selezionando un formato di stampa diverso da 'Predefinito' e cliccando sul pulsante 'Formato'. Da qui si aprirà un editor minimale dal quale modificare alcuni dei componenti visibili in fattura. Basterà selezionare in 'Elemento da modificare' la voce 'Immagine/logo', indicando pi nel campo 'img' il percorso del file rappresentante il proprio logo. Il programma supporta unicamente immagini in formato BMP. Potete facilmente convertire da altri formati utilizzando pressochè qualunque programma di grafica, Paint compreso. Potete trovare un tutorial riepilogativo a questo indirizzo.
Come il messaggio suggerisce, non è stato possibile creare il file relativo alla fattura. L'errore può avere cause differenti:
  • Presenza, nella denominazione del cliente, di un carattere non valido ( '/', '\', ':', '*', '|', '"'). I file delle fatture sono infatti salvati come normali file di windows, nel formato NUMERO_DENOMINAZIONE_DATA: pertanto i caratteri nella denominazione del cliente devono essere caratteri validi anche per i nomi di file. La soluzione è semplicemente quella di eliminare i caratteri non validi dalla denominazione del cliente.
  • Assenza delle autorizzazioni necessarie alla scrittura nel percorso dati di MicroFatture. Può capitare se il programma viene installato da un utente e utilizzato da un altro privo delle autorizzazione necessarie.
<<
Pagina 1 di 1
>>
Annunci*
Annunci offerti da servizi esterni al sito. I link proposti non sono in alcun modo collegati a OndaNera o i suoi prodotti.