logo
Benvenuto, ospite. Per favore accedi o registrati per attivare tutte le funzioni: Accedi o Registrati.

Notifica

Icon
Error

4 Pagine<1234>
Opzioni
Vai all'ultimo messaggio Vai al primo messaggio non letto
D.Merola  
#41 Inviato : mercoledì 28 novembre 2018 18:51:30(UTC)
D.Merola

Rank: Member

Karma:

Gruppi: Member
Iscritto: 07/11/2018(UTC)
Messaggi: 12
Italy
Scrive da: Vallecrosia

Ha ringraziato: 1 volte
E' stato ringraziato: 1 volte in 1 messaggi
Postato in origine da: _Max_ Vai al messaggio quotato
Ciao Steno,

per quanto riguarda la CAUSALE il campo commenti/note potrebbe essere utilizzato per tale scopo (poi "il sistema per" lo troverai tu sicuramente):
voglio segnalare che la fatturazione elettronica B2B è prevista prevista come obbligo dal 01/01/2019, con alcune eccezioni (minimi/forfettari fino a 65.000 euro), quindi la nuova e valida versione di Microfatture potrà certamente essere utilizzato per la fatturazione elettronica e non... Quindi alcune caratteristiche potranno essere - diciamo - "promiscue" e altre "tenute distinte"...

Riguardo all'aggancio (anzi compilazione) in automatico dell'articolo col numero del DDT precedentemente emesso con MF in FE - se previsto - sarebbe OTTIMO, ma dal TESTING al riguardo (che rifarò presto) mi era parso che l'xml creato non rispettasse le specifiche del tracciato standa, perchè forse il DDT è stato "impostato" come documento correlato (per intenderci, nel tracciato standard il documento correlato corrisponde - ad esempio - alla fattura principale... per cui non deve uscire il campo "documento correlato" ma proprio "DDT" con numero e data e indicazione delle relative linee separate da 1 virgola a cui fa riferimento...): scusa se insisto, ma tale problematica la ritengo di fondamentale importanza...






Per quanto riguarda la CAUSALE sarebbe piu' facile e semplice utilizzare la tabella articoli spuntando "descrittivo" oppure con un tasto aggiuntivo chiamato "causale" in modo da richiamare facilmente il contenuto di un articolo appunto modificato al momento (che poi alla fine le causali sono quasi sempre le stesse e ripetitive tipo riferimento ad un ddt o ad un preventivo o addirittura alla descrizione del lavoro fatto oppure segnalando in fattura saldi ricevuti in fatture di acconto etc etc)

Per quanto riguarda l'idoneità del programma a prove fatte sembra funzionare bene anche per i regimi dei minimi/fofettari, inserendo l'articolo 1 comma 54 come campo iva e spuntando n2 - non soggette

_Max_  
#42 Inviato : giovedì 29 novembre 2018 17:32:31(UTC)
_Max_

Rank: Advanced Member

Karma:

Gruppi: Member
Iscritto: 16/04/2015(UTC)
Messaggi: 42
Uomo
Italy

Ha ringraziato: 4 volte
E' stato ringraziato: 5 volte in 5 messaggi
Postato in origine da: licia56 Vai al messaggio quotato
Salve Steno,
ho aggionato il programma all'ultima versione e funziona tutto correttamente. Le fatture sanitarie che produco sono correttamente inviate al SistemaTS.
Una richiesta: ho notato nel menu Impostazioni>Fattura elettronica una voce relativa al lettore smart card. È possibile agganciare al programma un lettore smart card per importare i dati fiscali del cliente? Grazie


La voce riferita al lettore di smart-card è relativa al processo finale della fatturazione elettronica: una volta creato il file XLM da inviare all'SdI, il medesimo - prima dell'invio - deve essere firmato digitalmente.
thanks Un utente ha ringraziato _Max_ per questo utile messaggio
licia56 il 06/12/2018(UTC)
_Max_  
#43 Inviato : giovedì 29 novembre 2018 17:38:59(UTC)
_Max_

Rank: Advanced Member

Karma:

Gruppi: Member
Iscritto: 16/04/2015(UTC)
Messaggi: 42
Uomo
Italy

Ha ringraziato: 4 volte
E' stato ringraziato: 5 volte in 5 messaggi
Postato in origine da: D.Merola Vai al messaggio quotato
Postato in origine da: _Max_ Vai al messaggio quotato
Ciao Steno,

per quanto riguarda la CAUSALE il campo commenti/note potrebbe essere utilizzato per tale scopo (poi "il sistema per" lo troverai tu sicuramente):
voglio segnalare che la fatturazione elettronica B2B è prevista prevista come obbligo dal 01/01/2019, con alcune eccezioni (minimi/forfettari fino a 65.000 euro), quindi la nuova e valida versione di Microfatture potrà certamente essere utilizzato per la fatturazione elettronica e non... Quindi alcune caratteristiche potranno essere - diciamo - "promiscue" e altre "tenute distinte"...

Riguardo all'aggancio (anzi compilazione) in automatico dell'articolo col numero del DDT precedentemente emesso con MF in FE - se previsto - sarebbe OTTIMO, ma dal TESTING al riguardo (che rifarò presto) mi era parso che l'xml creato non rispettasse le specifiche del tracciato standa, perchè forse il DDT è stato "impostato" come documento correlato (per intenderci, nel tracciato standard il documento correlato corrisponde - ad esempio - alla fattura principale... per cui non deve uscire il campo "documento correlato" ma proprio "DDT" con numero e data e indicazione delle relative linee separate da 1 virgola a cui fa riferimento...): scusa se insisto, ma tale problematica la ritengo di fondamentale importanza...






Per quanto riguarda la CAUSALE sarebbe piu' facile e semplice utilizzare la tabella articoli spuntando "descrittivo" oppure con un tasto aggiuntivo chiamato "causale" in modo da richiamare facilmente il contenuto di un articolo appunto modificato al momento (che poi alla fine le causali sono quasi sempre le stesse e ripetitive tipo riferimento ad un ddt o ad un preventivo o addirittura alla descrizione del lavoro fatto oppure segnalando in fattura saldi ricevuti in fatture di acconto etc etc)

Per quanto riguarda l'idoneità del programma a prove fatte sembra funzionare bene anche per i regimi dei minimi/fofettari, inserendo l'articolo 1 comma 54 come campo iva e spuntando n2 - non soggette



La CAUSALE - secondo il tracciato standard della F.E. - non è RIFERITA nè agli articoli nè ai DDT: riferendosi alla fattura nel suo insieme, spesso le amministrazioni pubbliche chiedono di inserire un "riferimento amministrativo" (esempio numero e data del D.D. della pubblica amministazione oppure un codice che identifica un settore amministrativo o un centro di costo) e quindi è un campo "a se stante"... serve che "ci sia" ma non è un campo obbligatorio se non espressamente richiesto dal destinatario.
La fattura elettronica ha un formato standard che è universale: non si puo' derogare da cio' che è previsto e da come è stato impostato, proprio per la sua natura (deve essere uguale e interpretabile a tutti nello stesso modo).

Modificato dall'utente giovedì 29 novembre 2018 17:41:02(UTC)  | Motivo: Non specificato

tocchetto  
#44 Inviato : venerdì 30 novembre 2018 18:08:54(UTC)
tocchetto

Rank: Newbie

Karma:

Gruppi: Member
Iscritto: 01/10/2018(UTC)
Messaggi: 9

Ha ringraziato: 4 volte
Postato in origine da: Steno Vai al messaggio quotato
Buongiorno a tutti,

ho appena aggiornato il link alle versione Alpha2:

http://www.ondanera.net/...e_extra_3.8.0_Alpha2.exe

In questa versione:

1) Se la PEC è vuota viene omesso il relativo tag, non dovrebbe più essere necessario cancellarlo manualmente

2) Ho aggiunto la sezione DatiDDT, per indicare i riferimenti differiti: non ho grande possibilità di testarlo, fatemi sapere se funziona!

Buona fatturazione a tutti, continuate a darci una mano testando!



Grazie per l'aggiornamento, facendo diverse prove ho riscontrato questi problema:

Per la fattura: 184 _2018 del 2018-08-31 - 2.2.2.2 Natura non presente a fronte di
2.2.2.1 AliquotaIVA pari a zero

Per la fattura: 184 _2018 del 2018-08-31 - 2.2.1.14 Natura non presente a fronte di 2.2.1.12 AliquotaIVA pari a zero

La fattura è stata creata con iva0 inversione contabile art17.


tocchetto  
#45 Inviato : venerdì 30 novembre 2018 18:17:44(UTC)
tocchetto

Rank: Newbie

Karma:

Gruppi: Member
Iscritto: 01/10/2018(UTC)
Messaggi: 9

Ha ringraziato: 4 volte
Grazie per aggiornamenti, ho fatto diverse prove pero ho riscontrato un problema quando emetto fattura con INVERSIONE CONTABILE ART17 vi elenco gli errori:

Per la fattura: 184 _2018 del 2018-08-31 - 2.2.1.14 Natura non presente a fronte di 2.2.1.12 AliquotaIVA pari a zero
Per la fattura: 184 _2018 del 2018-08-31 - 2.2.2.2 Natura non presente a fronte di
2.2.2.1 AliquotaIVA pari a zero

Cosa ne pensate ?
_Max_  
#46 Inviato : sabato 1 dicembre 2018 07:14:54(UTC)
_Max_

Rank: Advanced Member

Karma:

Gruppi: Member
Iscritto: 16/04/2015(UTC)
Messaggi: 42
Uomo
Italy

Ha ringraziato: 4 volte
E' stato ringraziato: 5 volte in 5 messaggi
Postato in origine da: eurasian90 Vai al messaggio quotato
Buongiorno a tutti.
Ho installato la versione 8.0, ma ha generato errore nella creazione di una fattura (ho salvato il file contenente l'errore, ma è da me illeggibile), pertanto ho reinstallato la 7.0.

Per questa versione avrei alcune osservazioni da sottoporre alla vostra attenzione:

1) Nella sezione "CLIENTI", nella cartella "FATTURA ELETTRONICA", il campo "codice destinatario" consente l'immissione di 6 caratteri, mentre l'Agenzia delle Entrate recita che debbano essere 7, soprattutto per la fatturazione a privati, verso i quali il codice da inserire è "0000000".


Il programma prevede la selezione della specifica opzione a seconda del tipo destinatario (PA o B2B)...

Postato in origine da: eurasian90 Vai al messaggio quotato

2) Sarebbe molto utile avere all'interno del programma la possibilità di aprire i file .xml relativi alle fatture di acquisto in un formato grafico leggibile, magari personalizzabile, come avviene per le fatture emesse.


Per questo tipo di esigenza c'è la specifica funzione sul sito istituzionale della fatturazione elettronica messo a disposizione dal ministero oltre a siti indipendenti che permettono la conversione del file xml in PDF semplificato o in versione "ministeriale"...

Postato in origine da: eurasian90 Vai al messaggio quotato


3) Avere la possibilità di scegliere dove salvare i dati: noi abbiamo due pc in rete e mi capita di lavorare da entrambi... ogni volta devo copiare la cartella "C:\Users\All Users\MicroFattureExtra3\" col rischio di sbagliarmi.

Grata per l'attenzione

Luana Sacco


Secondo me hai scelto il tipo di installazione sbagliato: nel tuo caso consiglierei quella "stand alone", ossia portabile...

_Max_  
#47 Inviato : sabato 1 dicembre 2018 07:18:50(UTC)
_Max_

Rank: Advanced Member

Karma:

Gruppi: Member
Iscritto: 16/04/2015(UTC)
Messaggi: 42
Uomo
Italy

Ha ringraziato: 4 volte
E' stato ringraziato: 5 volte in 5 messaggi
Postato in origine da: tocchetto Vai al messaggio quotato
Grazie per aggiornamenti, ho fatto diverse prove pero ho riscontrato un problema quando emetto fattura con INVERSIONE CONTABILE ART17 vi elenco gli errori:

Per la fattura: 184 _2018 del 2018-08-31 - 2.2.1.14 Natura non presente a fronte di 2.2.1.12 AliquotaIVA pari a zero
Per la fattura: 184 _2018 del 2018-08-31 - 2.2.2.2 Natura non presente a fronte di
2.2.2.1 AliquotaIVA pari a zero

Cosa ne pensate ?


Così a occhio (dovrei verificare) mi viene in mente che il codice IVA da utilizzare sia quello con la S davanti (es.: S22), tu non hai messo nessun codice IVA, forse...
In più c'è una opzione da flaggare se non sbaglio...

Dovrei capire meglio a cosa ti riferisci: stai parlando di SP?

Modificato dall'utente sabato 1 dicembre 2018 07:41:49(UTC)  | Motivo: Non specificato

Giallone  
#48 Inviato : lunedì 3 dicembre 2018 08:00:58(UTC)
Giallone

Rank: Newbie

Karma:

Gruppi: Member
Iscritto: 15/11/2018(UTC)
Messaggi: 5
Scrive da: Magenta

Ciao Steno,
ci sono novità a proposito dei dati del terzo intermediario disponibili in Ditta->Fattura elettronica, il programma non memorizza il codice fiscale del terzo intermediario e controllando il file XML sul sito del Sistema di Interscambio mi da errore proprio per la mancanza di questo dato.
Grazie per l'aiuto.
tocchetto  
#49 Inviato : lunedì 3 dicembre 2018 15:08:10(UTC)
tocchetto

Rank: Newbie

Karma:

Gruppi: Member
Iscritto: 01/10/2018(UTC)
Messaggi: 9

Ha ringraziato: 4 volte
Postato in origine da: _Max_ Vai al messaggio quotato
Postato in origine da: tocchetto Vai al messaggio quotato
Grazie per aggiornamenti, ho fatto diverse prove pero ho riscontrato un problema quando emetto fattura con INVERSIONE CONTABILE ART17 vi elenco gli errori:

Per la fattura: 184 _2018 del 2018-08-31 - 2.2.1.14 Natura non presente a fronte di 2.2.1.12 AliquotaIVA pari a zero
Per la fattura: 184 _2018 del 2018-08-31 - 2.2.2.2 Natura non presente a fronte di
2.2.2.1 AliquotaIVA pari a zero

Cosa ne pensate ?


Così a occhio (dovrei verificare) mi viene in mente che il codice IVA da utilizzare sia quello con la S davanti (es.: S22), tu non hai messo nessun codice IVA, forse...
In più c'è una opzione da flaggare se non sbaglio...

Dovrei capire meglio a cosa ti riferisci: stai parlando di SP?



Ciao io ho creato su tabella AL.Iva una nuova voce con iva 0 e dicitura INVERSIONE CONTABILE ART17. SESTO COMMA, LETTERA A-TER DEL D.P.R. N633/72.
Quoando faccio una fattura elettronica verso privati il programma non mi da errore ma se vado a verificare la fattura nel portale mi indica i due errori che ho scritto in precedenza.
grazie per la collaborazione

gigawisp  
#50 Inviato : lunedì 3 dicembre 2018 23:59:29(UTC)
gigawisp

Rank: Newbie

Karma:

Gruppi: Member
Iscritto: 05/10/2018(UTC)
Messaggi: 3
Italy
Scrive da: roma

Ha ringraziato: 5 volte
Buonasera Steno, io uso Aruba per gestire le fatture con SDI le creo con microFatture e poi le importo in xml dentro Aruba fattura elettronica, non funziona la possibilità di inserire i dati del terzo intermediario ritrovo sempre come identificativo Dati relativi alla trasmissione la mia partita IVA.....

Identificativo del trasmittente: IT13xxxxxxxxx
Progressivo di invio: 00424S1803
Formato Trasmissione: FPR12
Codice Amministrazione destinataria: 0000000
Telefono del trasmittente:
E-mail del trasmittente:
Steno  
#51 Inviato : martedì 4 dicembre 2018 10:29:40(UTC)
Steno

Rank: Advanced Member

Karma:

Gruppi: Moderator, Member
Iscritto: 24/05/2008(UTC)
Messaggi: 908

E' stato ringraziato: 60 volte in 46 messaggi
Postato in origine da: tocchetto Vai al messaggio quotato

Ciao io ho creato su tabella AL.Iva una nuova voce con iva 0 e dicitura INVERSIONE CONTABILE ART17. SESTO COMMA, LETTERA A-TER DEL D.P.R. N633/72.
Quoando faccio una fattura elettronica verso privati il programma non mi da errore ma se vado a verificare la fattura nel portale mi indica i due errori che ho scritto in precedenza.
grazie per la collaborazione


Ma hai indicato anche natura, esigibilità e riferimento normativo?

fabiomo  
#52 Inviato : martedì 4 dicembre 2018 23:03:20(UTC)
fabiomo

Rank: Member

Karma:

Gruppi: Member
Iscritto: 21/05/2015(UTC)
Messaggi: 23
Italy
Scrive da: Modena

Ha ringraziato: 11 volte
E' stato ringraziato: 4 volte in 4 messaggi
Buongiorno Steno, ci sono novità rispetto allo sviluppo dell'alpha per la fatturazione elettronica?
Io in particolare sono interessato all'aggiunta dei tag relativi al bollo virtuale <DatiBollo>, senza i quali non potrei usare microfatture per questo scopo.
E' prevista una modifica entro il primo gennaio?

Grazie
Saluti
Fabio

Modificato dall'utente martedì 4 dicembre 2018 23:04:20(UTC)  | Motivo: Non specificato

thanks Un utente ha ringraziato fabiomo per questo utile messaggio
gigawisp il 05/12/2018(UTC)
Steno  
#53 Inviato : mercoledì 5 dicembre 2018 18:17:25(UTC)
Steno

Rank: Advanced Member

Karma:

Gruppi: Moderator, Member
Iscritto: 24/05/2008(UTC)
Messaggi: 908

E' stato ringraziato: 60 volte in 46 messaggi
Postato in origine da: fabiomo Vai al messaggio quotato
Buongiorno Steno, ci sono novità rispetto allo sviluppo dell'alpha per la fatturazione elettronica?
Io in particolare sono interessato all'aggiunta dei tag relativi al bollo virtuale <DatiBollo>, senza i quali non potrei usare microfatture per questo scopo.
E' prevista una modifica entro il primo gennaio?


Ciao, rilascio la beta nel weekend

thanks 3 utenti hanno ringraziato Steno per questo utile messaggio.
fabiomo il 05/12/2018(UTC), _Max_ il 05/12/2018(UTC), gigawisp il 05/12/2018(UTC)
tocchetto  
#54 Inviato : mercoledì 5 dicembre 2018 18:32:45(UTC)
tocchetto

Rank: Newbie

Karma:

Gruppi: Member
Iscritto: 01/10/2018(UTC)
Messaggi: 9

Ha ringraziato: 4 volte
Postato in origine da: Steno Vai al messaggio quotato
Postato in origine da: tocchetto Vai al messaggio quotato

Ciao io ho creato su tabella AL.Iva una nuova voce con iva 0 e dicitura INVERSIONE CONTABILE ART17. SESTO COMMA, LETTERA A-TER DEL D.P.R. N633/72.
Quoando faccio una fattura elettronica verso privati il programma non mi da errore ma se vado a verificare la fattura nel portale mi indica i due errori che ho scritto in precedenza.
grazie per la collaborazione


Ma hai indicato anche natura, esigibilità e riferimento normativo?





Grazie ho risolto mancava impostare la NATURA.

Steno  
#55 Inviato : sabato 8 dicembre 2018 17:27:53(UTC)
Steno

Rank: Advanced Member

Karma:

Gruppi: Moderator, Member
Iscritto: 24/05/2008(UTC)
Messaggi: 908

E' stato ringraziato: 60 volte in 46 messaggi
Buongiorno a tutti,

appena rilasciata la versione 3.8.0 Alpha4, principali modifiche:

* Gestione terzo intemediario
* Gestione bollo virtuale
* Inserimento dati DDT
* Possibilità di indicare un certificato di cifratura differente su smartcard/token

Provate, provate, provate!

Grazie a tutti e buon lavoro
thanks Un utente ha ringraziato Steno per questo utile messaggio
fabiomo il 08/12/2018(UTC)
fabiomo  
#56 Inviato : sabato 8 dicembre 2018 18:53:38(UTC)
fabiomo

Rank: Member

Karma:

Gruppi: Member
Iscritto: 21/05/2015(UTC)
Messaggi: 23
Italy
Scrive da: Modena

Ha ringraziato: 11 volte
E' stato ringraziato: 4 volte in 4 messaggi
Postato in origine da: Steno Vai al messaggio quotato
Buongiorno a tutti,

* Gestione bollo virtuale

Provate, provate, provate!

Grazie a tutti e buon lavoro


Ok per il bollo virtuale: ho provato e passa il controllo dello sdi, almeno in simulazione.

Ho visto che lo SDI mette a disposizione un ambiente di test anche per l'invio via pec, a questo link: https://www.fatturapa.go...e/it/sperimentazione.htm

Ad ora dopo l'accesso mi rimanda a una pagina errata, ma riprovo nei prossimi giorni in modo da poter testare anche la trasmissione delle fatture firmate via pec.
Se qualcuno vuole testarle...

Grazie a Steno intanto!!

Modificato dall'utente sabato 8 dicembre 2018 18:54:30(UTC)  | Motivo: corretto link

emamari  
#57 Inviato : lunedì 10 dicembre 2018 01:33:29(UTC)
emamari

Rank: Newbie

Karma:

Gruppi: Member
Iscritto: 10/12/2018(UTC)
Messaggi: 3
Scrive da: ita

Ha ringraziato: 1 volte
Ciao Steno , ho installato la nuova beta , ma ho fatto una cazzata non ho salvato tutta la contabilita del 2018 di microfatture extra 3 , non pensando che la beta andasse a sovrascrivere la predente , ora mi trovo tutti gli archivi vuoti e l'ultimo backup risale all'anno scorso .
esiste un modo per recuperarli?








Postato in origine da: Steno Vai al messaggio quotato
Buongiorno a tutti,

appena rilasciata la versione 3.8.0 Alpha4, principali modifiche:

* Gestione terzo intemediario
* Gestione bollo virtuale
* Inserimento dati DDT
* Possibilità di indicare un certificato di cifratura differente su smartcard/token

Provate, provate, provate!

Grazie a tutti e buon lavoro



_Max_  
#58 Inviato : lunedì 10 dicembre 2018 23:29:47(UTC)
_Max_

Rank: Advanced Member

Karma:

Gruppi: Member
Iscritto: 16/04/2015(UTC)
Messaggi: 42
Uomo
Italy

Ha ringraziato: 4 volte
E' stato ringraziato: 5 volte in 5 messaggi
Insisto sulla questione DDT, ho appena testato questo aspetto anche sulla vers. Alpha4:

Questo è il risultato di quanto dovrebbe comparire sul cartaceo del file ministeriale (che segue il tracciato XML):

UserPostedImage


Questo è il risultato di quanto compare sul file XML, dopo aver caricato due DDT, con due prodotti per ciascun DDT:



XML


Vengono saltati i numeri delle linee che andrebbero come riferimento su DATI DDT e anche il DETTAGLIO LINEE non segue la numerazione progressiva delle linee (Nr. linea 1, Nr. linea 2, ecc.)
stefanoaci  
#59 Inviato : martedì 11 dicembre 2018 10:51:28(UTC)
stefanoaci

Rank: Member

Karma:

Gruppi: Member
Iscritto: 21/05/2014(UTC)
Messaggi: 14
Italy
Scrive da: reggio calabria

Ha ringraziato: 1 volte
attenzione le note di credito prodotte dal microfatture vengono scartate da SDI in quanto riportano il segno (-) nel totale
Steno  
#60 Inviato : mercoledì 12 dicembre 2018 11:48:56(UTC)
Steno

Rank: Advanced Member

Karma:

Gruppi: Moderator, Member
Iscritto: 24/05/2008(UTC)
Messaggi: 908

E' stato ringraziato: 60 volte in 46 messaggi
Postato in origine da: _Max_ Vai al messaggio quotato
Insisto sulla questione DDT, ho appena testato questo aspetto anche sulla vers. Alpha4:

Questo è il risultato di quanto dovrebbe comparire sul cartaceo del file ministeriale (che segue il tracciato XML):



Ciao _Max_, da documentazione non mi risulta le linee debbano seguire un sequenzialità stretta...Ovvero, non mi pare vengano scartate se anche vengono saltati dei numeri linea. Hai provato a sottoporre il file prodotto da MicroFatture al sistema?

Utenti che leggono la discussione
Guest (3)
4 Pagine<1234>
Vai al forum  
Tu NON puoi creare discussioni in questo forum.
Tu NON puoi rispondere alle discussioni in questo forum.
Tu NON puoi cancellare messaggi in questo forum.
Tu NON puoi modificare messaggi in questo forum.
Tu NON puoi creare sondaggi in questo forum.
Tu NON puoi votare nei sondaggi in questo forum.