logo
Benvenuto, ospite. Per favore accedi o registrati per attivare tutte le funzioni: Accedi o Registrati.

Notifica

Icon
Error

4 Pagine123>»
Opzioni
Vai all'ultimo messaggio Vai al primo messaggio non letto
Steno  
#1 Inviato : lunedì 12 novembre 2018 02:05:05(UTC)
Steno

Rank: Advanced Member

Karma:

Gruppi: Moderator, Member
Iscritto: 24/05/2008(UTC)
Messaggi: 907

E' stato ringraziato: 60 volte in 46 messaggi
Buongiorno a tutti,

E' stata appena rilasciata la prima versione utilizzabile di MicroFatture 3.8.0. Si tratta di una versione ancora non definitiva, e come tale viene dichiarata alpha. Il rilascio mira prevalentemente a raccogliere le adesioni di quanti vogliano offrirsi come volontari per iniziare i test sulle componenti di fatturazione elettronica, in modo da avere una versione stabile nel più breve tempo possibile.

ATTENZIONE! Deve essere chiaro che la componente di fatturazione necessita di abbondanti test su scenari concreti, pertanto è importante la vostra collaborazione, sia per segnalare tempestivamente problemi ed errori che per suggerire miglioramenti.

La versione può essere scaricata a questo indirizzo:

http://www.ondanera.net/download/setup_microfatture_extra_3.8.0_Alpha4.exe

08/12/2018: Aggiornato alla versione Alpha4

Per offrire una migliore panoramica del processo e di tutte le componenti necessarie, stiamo realizzando una guida in divenire:

http://www.ondanera.net/fattura_fe.aspx

La guida sarà arricchita di contenuti nei prossimi giorni, anche su questo versante i vostri consigli, idee e pareri saranno apprezzatissimi.

Grazie e buona fatturazione a tutti!

Modificato dall'utente sabato 8 dicembre 2018 17:23:33(UTC)  | Motivo: Non specificato

thanks 3 utenti hanno ringraziato Steno per questo utile messaggio.
gigawisp il 17/11/2018(UTC), fabiomo il 19/11/2018(UTC), balla il 21/11/2018(UTC)
_Max_  
#2 Inviato : lunedì 12 novembre 2018 13:20:53(UTC)
_Max_

Rank: Advanced Member

Karma:

Gruppi: Member
Iscritto: 16/04/2015(UTC)
Messaggi: 42
Uomo
Italy

Ha ringraziato: 4 volte
E' stato ringraziato: 5 volte in 5 messaggi
Buongiorno Steno,

scaricato e già iniziato con i test, grazie.

La prima cosa che voglio segnalarti - a freddo - è la seguente:

Fattura nei confronti di una PA, derivante da DDT:

- il programma crea una riga descrittiva con il riferimento al DDT sul cartaceo (tali righe non sono ammesse dal tracciato xml della FE), quindi in caso di invio telematico talel riga va eliminata;
- la maschera di inserimento dei riferimenti non presenta la scelta del DDT da abbinare alle linee descrittive della FE (parlo della maschera dove si puo' inserire il codice CIG, ad esempio...)

Inoltre il file xml prodotto ha la "S" su esigibilità IVA (Split payment) ma manca la dicitura su "Riferimento normativo" (IVA A VS. CARICO EX- ART. 17-TER D.P.R. N. 633/72)

A presto...

p.s.: non so se devo postare qua le mie osservazioni, in caso contrario il mio commento puo' essere spostato dove vuoi o cancellato, naturalmente

Modificato dall'utente lunedì 12 novembre 2018 13:53:07(UTC)  | Motivo: Non specificato

D.Merola  
#3 Inviato : lunedì 12 novembre 2018 21:36:02(UTC)
D.Merola

Rank: Member

Karma:

Gruppi: Member
Iscritto: 07/11/2018(UTC)
Messaggi: 12
Italy
Scrive da: Vallecrosia

Ha ringraziato: 1 volte
E' stato ringraziato: 1 volte in 1 messaggi
Sembra che le righe di commento si possono fare ma bisogna cambiare come vengono scritte, in un esempio di xml che ho io la riga per una descrizione è la seguente:

<Causale>LA FATTURA FA RIFERIMENTO AD UNA OPERAZIONE AAAA BBBBBBBBBBBBBBBBBB CCC DDDDDDDDDDDDDDD E FFFFFFFFFFFFFFFFFFFF GGGGGGGGGG HHHHHHH II LLLLLLLLLLLLLLLLL MMM NNNNN OO PPPPPPPPPPP QQQQ RRRR SSSSSSSSSSSSSS</Causale>

<Causale>SEGUE DESCRIZIONE CAUSALE NEL CASO IN CUI NON SIANO STATI SUFFICIENTI 200 CARATTERI AAAAAAAAAAA BBBBBBBBBBBBBBBBB</Causale>

sarebbe il campo "descrizione" in microfatture quindi riferimento ddt riferimento fatture od ogni campo descrittivo che dir si voglia.

Se è il caso posso inviare il file di esempio se mi date un recapito

Daniele

fabiomo  
#4 Inviato : martedì 13 novembre 2018 20:51:32(UTC)
fabiomo

Rank: Member

Karma:

Gruppi: Member
Iscritto: 21/05/2015(UTC)
Messaggi: 22
Italy
Scrive da: Modena

Ha ringraziato: 10 volte
E' stato ringraziato: 3 volte in 3 messaggi
Grazie Steno: ti segnalo che i link alle "istruzioni più dettagliate" (http://www.ondanera.net/fattura_fe_scenario1.aspx e successive scenario2 e scenario3) non funzionano.


Postato in origine da: Steno Vai al messaggio quotato
Buongiorno a tutti,

Per offrire una migliore panoramica del processo e di tutte le componenti necessarie, stiamo realizzando una guida in divenire:

http://www.ondanera.net/fattura_fe.aspx

La guida sarà arricchita di contenuti nei prossimi giorni, anche su questo versante i vostri consigli, idee e pareri saranno apprezzatissimi.

Grazie e buona fatturazione a tutti!



videoled  
#5 Inviato : mercoledì 14 novembre 2018 13:02:51(UTC)
videoled

Rank: Newbie

Karma:

Gruppi: Member
Iscritto: 08/08/2018(UTC)
Messaggi: 2
Italy
Scrive da: CALCINATO

Ciao Steno,
sto usando la versione 3.8.0 e ho trovato alcuni problemi:
Scenario fatturazione estera:
- nel campo PIVA, se inserisco PIVA estera in anagrafica risulta di lunghezza errata (sarebbe opportuno una volta inserito il codice stato diverso da IT che in automatico escluda il controllo PIVA)
- nell'XML esportato, compare il campo PEC vuoto, ho dovuto eliminarlo i campo "PEC Destinatario" per farlo accettare

Sto comunque tentando di procedere all'invio direttamente su "Agenzia Entrate",
- dal sito agenzia entrate: "Il nome del file selezionato non è nel formato atteso"
ti tengo aggiornato
Marco

Modificato dall'utente mercoledì 14 novembre 2018 13:16:31(UTC)  | Motivo: Non specificato

Giallone  
#6 Inviato : giovedì 15 novembre 2018 08:39:09(UTC)
Giallone

Rank: Newbie

Karma:

Gruppi: Member
Iscritto: 15/11/2018(UTC)
Messaggi: 4
Scrive da: Magenta

Ciao Steno,
sto testando Microfatture 3.8 con il mio commercialista che mi segnala che la fattura elettronica da errore se non è inserita la PEC del cliente, mentre dovrebbe essere sufficiente l'inserimento del codice cliente.
Questo errore è dovuto al fatto che la riga della PEC compare vuota, mentre se non è inserita la PEC non dovrebbe comparire la riga nella fattura.
_Max_  
#7 Inviato : venerdì 16 novembre 2018 08:35:20(UTC)
_Max_

Rank: Advanced Member

Karma:

Gruppi: Member
Iscritto: 16/04/2015(UTC)
Messaggi: 42
Uomo
Italy

Ha ringraziato: 4 volte
E' stato ringraziato: 5 volte in 5 messaggi
Postato in origine da: D.Merola Vai al messaggio quotato
Sembra che le righe di commento si possono fare ma bisogna cambiare come vengono scritte, in un esempio di xml che ho io la riga per una descrizione è la seguente:

<Causale>LA FATTURA FA RIFERIMENTO AD UNA OPERAZIONE AAAA BBBBBBBBBBBBBBBBBB CCC DDDDDDDDDDDDDDD E FFFFFFFFFFFFFFFFFFFF GGGGGGGGGG HHHHHHH II LLLLLLLLLLLLLLLLL MMM NNNNN OO PPPPPPPPPPP QQQQ RRRR SSSSSSSSSSSSSS</Causale>

<Causale>SEGUE DESCRIZIONE CAUSALE NEL CASO IN CUI NON SIANO STATI SUFFICIENTI 200 CARATTERI AAAAAAAAAAA BBBBBBBBBBBBBBBBB</Causale>

sarebbe il campo "descrizione" in microfatture quindi riferimento ddt riferimento fatture od ogni campo descrittivo che dir si voglia.

Se è il caso posso inviare il file di esempio se mi date un recapito

Daniele



Il riferimento al DDT è previsto con apposito (codificato) campo e deve essere necessariamente collegato alla rispettiva "linea" del campo descriizione operazione del corpo fattura:
In caso di compilazione di n. 3 righe di prodotti consegnati con DDT le stesse righe del corpo (codice/descrizione/quantita/prezzo/ecc.) devono essere necessariamente abbinate al numero del rispettivo DDT e sua data...
gigawisp  
#8 Inviato : venerdì 16 novembre 2018 12:46:21(UTC)
gigawisp

Rank: Newbie

Karma:

Gruppi: Member
Iscritto: 05/10/2018(UTC)
Messaggi: 3
Italy
Scrive da: roma

Ha ringraziato: 5 volte
Buongiorno Steno, per la compilazione in formato XML devo inserire la pec del cliente per poter passare il check dell'agenzia delle entrate non avendola a disposizione essendo un cliente con ID 0000000 (privato) sono costretto ad inserire una qualsiasi email e a quel punto il sistema la prende in carico.
Saluti
Michele
_Max_  
#9 Inviato : venerdì 16 novembre 2018 15:53:21(UTC)
_Max_

Rank: Advanced Member

Karma:

Gruppi: Member
Iscritto: 16/04/2015(UTC)
Messaggi: 42
Uomo
Italy

Ha ringraziato: 4 volte
E' stato ringraziato: 5 volte in 5 messaggi
Da tracciato:

ContattiTrasmittente

Telefono: contatto telefonico fisso / mobile.
Email: indirizzo di posta elettronica.

PECDestinatario: indirizzo di dPosta Elettronica Certificata al quale, se
valorizzato, viene recapitata la fattura nei casi in cui il valore di
CodiceDestinatario sia uguale a ‘0000000’ e non risulti registrato alcun
canale telematico associato alla partita IVA del
cessionario/committente.


È chiaro che tra mail inteso come contatto e PEC che serve per recapitare, c'è una notevole differenza..!
arge55  
#10 Inviato : venerdì 16 novembre 2018 20:59:52(UTC)
arge55

Rank: Newbie

Karma:

Gruppi: Member
Iscritto: 04/12/2015(UTC)
Messaggi: 9
Uomo
Italy
Scrive da: Savigliano

Ha ringraziato: 1 volte
Uso con soddisfazione da anni Microfatture per l'emissione di fatture mediche e per l'inoltro al sistema TS.
Ho testato il programma nella versione 3.7.1 ed ho riscontrato, nella verifica il seguente errore

File non conforme al formato (nella descrizione del messaggio è riportata l'indicazione puntuale della non conformità) - Invalid content was found starting with element 'IdFiscaleIVA'. One of '{DatiAnagrafici}' is expected. riga: 137 - colonna: 22 Verificare che il file inviato sia conforme al formato previsto 00200

Inoltre come inserire l'importo della marca da bollo?

Grazie
Steno  
#11 Inviato : sabato 17 novembre 2018 19:12:22(UTC)
Steno

Rank: Advanced Member

Karma:

Gruppi: Moderator, Member
Iscritto: 24/05/2008(UTC)
Messaggi: 907

E' stato ringraziato: 60 volte in 46 messaggi
Postato in origine da: gigawisp Vai al messaggio quotato
Buongiorno Steno, per la compilazione in formato XML devo inserire la pec del cliente per poter passare il check dell'agenzia delle entrate non avendola a disposizione essendo un cliente con ID 0000000 (privato) sono costretto ad inserire una qualsiasi email e a quel punto il sistema la prende in carico.


Se non ha codice identificativo devi indicare la PEC valida del cliente, non può essere una mail qualsiasi. Questo però è il funzionamente della FE, non dipende da MicroFatture...

thanks Un utente ha ringraziato Steno per questo utile messaggio
gigawisp il 22/11/2018(UTC)
Steno  
#12 Inviato : sabato 17 novembre 2018 19:15:11(UTC)
Steno

Rank: Advanced Member

Karma:

Gruppi: Moderator, Member
Iscritto: 24/05/2008(UTC)
Messaggi: 907

E' stato ringraziato: 60 volte in 46 messaggi
Buongiorno a tutti,

ho appena aggiornato il link alle versione Alpha2:

http://www.ondanera.net/...e_extra_3.8.0_Alpha2.exe

In questa versione:

1) Se la PEC è vuota viene omesso il relativo tag, non dovrebbe più essere necessario cancellarlo manualmente

2) Ho aggiunto la sezione DatiDDT, per indicare i riferimenti differiti: non ho grande possibilità di testarlo, fatemi sapere se funziona!

Buona fatturazione a tutti, continuate a darci una mano testando!
thanks Un utente ha ringraziato Steno per questo utile messaggio
tocchetto il 30/11/2018(UTC)
Giallone  
#13 Inviato : domenica 18 novembre 2018 17:24:15(UTC)
Giallone

Rank: Newbie

Karma:

Gruppi: Member
Iscritto: 15/11/2018(UTC)
Messaggi: 4
Scrive da: Magenta

Ciao Steno,
Con l'ultimo aggiornamento la fattura ora viene correttamente importata e validata ma il mio commercialista dice che non può però essere firmata digitalmente perché non sono stati compilati i dati del terzo intermediario soggetto emittente (1.5 e 1.6).
Steno  
#14 Inviato : domenica 18 novembre 2018 22:08:07(UTC)
Steno

Rank: Advanced Member

Karma:

Gruppi: Moderator, Member
Iscritto: 24/05/2008(UTC)
Messaggi: 907

E' stato ringraziato: 60 volte in 46 messaggi
Postato in origine da: Giallone Vai al messaggio quotato
Ciao Steno,
Con l'ultimo aggiornamento la fattura ora viene correttamente importata e validata ma il mio commercialista dice che non può però essere firmata digitalmente perché non sono stati compilati i dati del terzo intermediario soggetto emittente (1.5 e 1.6).


I dati del terzo intermediario sono disponibili in Ditta->Fattura elettronica. Dovrebbe bastare.



fabiomo  
#15 Inviato : domenica 18 novembre 2018 22:18:14(UTC)
fabiomo

Rank: Member

Karma:

Gruppi: Member
Iscritto: 21/05/2015(UTC)
Messaggi: 22
Italy
Scrive da: Modena

Ha ringraziato: 10 volte
E' stato ringraziato: 3 volte in 3 messaggi
Ho provato anche io a fare una fattura elettronica, spese sanitarie esenti verso privato con cassa Enpap e senza marca da bollo esposta in fattura: il controllo formale sul sito dell'agenzia delle entrate è avvenuto correttamente.

Il file è stato controllato con successo.

Unico dubbio: da quanto ho inteso microfatture genera una riga descrittiva per esporre l'importo del contributo cassa Enpap 2%, quindi quando genero l'xml mi restituisce l'errore:

"La fattura contiene una riga descrittiva. Le righe descrittive non sono supportate nella fatturazione elettronica"

Convalidando e procedendo comunque la fattura appare corretta e contenente la sezione <DatiCassaPrevidenziale> correttamente: è giusto il messaggio di errore? Si riferisce a questo e posso ignorarlo?

Proseguo con ulteriori test, nel frattempo

Grazie
arge55  
#16 Inviato : domenica 18 novembre 2018 23:49:52(UTC)
arge55

Rank: Newbie

Karma:

Gruppi: Member
Iscritto: 04/12/2015(UTC)
Messaggi: 9
Uomo
Italy
Scrive da: Savigliano

Ha ringraziato: 1 volte
Postato in origine da: fabiomo Vai al messaggio quotato
Ho provato anche io a fare una fattura elettronica, spese sanitarie esenti verso privato con cassa Enpap e senza marca da bollo esposta in fattura: il controllo formale sul sito dell'agenzia delle entrate è avvenuto correttamente.

Il file è stato controllato con successo.

Unico dubbio: da quanto ho inteso microfatture genera una riga descrittiva per esporre l'importo del contributo cassa Enpap 2%, quindi quando genero l'xml mi restituisce l'errore:

"La fattura contiene una riga descrittiva. Le righe descrittive non sono supportate nella fatturazione elettronica"

Convalidando e procedendo comunque la fattura appare corretta e contenente la sezione <DatiCassaPrevidenziale> correttamente: è giusto il messaggio di errore? Si riferisce a questo e posso ignorarlo?

Proseguo con ulteriori test, nel frattempo

Grazie


Ciao, puoi dirmi per cortesia come hai impostato la fattura visto che io continuo a ricevere l'errore:
File non conforme al formato (nella descrizione del messaggio è riportata l'indicazione puntuale della non conformità) - Invalid content was found starting with element 'IdFiscaleIVA'. One of '{DatiAnagrafici}' is expected. riga: 137 - colonna: 22 Verificare che il file inviato sia conforme al formato previsto 00200
Grazie
fabiomo  
#17 Inviato : lunedì 19 novembre 2018 09:35:59(UTC)
fabiomo

Rank: Member

Karma:

Gruppi: Member
Iscritto: 21/05/2015(UTC)
Messaggi: 22
Italy
Scrive da: Modena

Ha ringraziato: 10 volte
E' stato ringraziato: 3 volte in 3 messaggi
Postato in origine da: arge55 Vai al messaggio quotato


Ciao, puoi dirmi per cortesia come hai impostato la fattura visto che io continuo a ricevere l'errore:
File non conforme al formato (nella descrizione del messaggio è riportata l'indicazione puntuale della non conformità) - Invalid content was found starting with element 'IdFiscaleIVA'. One of '{DatiAnagrafici}' is expected. riga: 137 - colonna: 22 Verificare che il file inviato sia conforme al formato previsto 00200
Grazie


ho seguito le indicazioni di Steno a questo link: http://www.ondanera.net/fattura_fe_scenario1.aspx

da quanto scrivi nel messaggio precedente stai usando la versione 3.7.1: devi aggiornare alla versione 3.8 alpha 2, per generare correttamente la fattura elettronica verso privati e impostare i campi come indicato sopra.

Fammi sapere
Ciao

Modificato dall'utente lunedì 19 novembre 2018 09:37:18(UTC)  | Motivo: Non specificato

Steno  
#18 Inviato : lunedì 19 novembre 2018 10:29:27(UTC)
Steno

Rank: Advanced Member

Karma:

Gruppi: Moderator, Member
Iscritto: 24/05/2008(UTC)
Messaggi: 907

E' stato ringraziato: 60 volte in 46 messaggi
Postato in origine da: arge55 Vai al messaggio quotato

Ciao, puoi dirmi per cortesia come hai impostato la fattura visto che io continuo a ricevere l'errore:
File non conforme al formato (nella descrizione del messaggio è riportata l'indicazione puntuale della non conformità) - Invalid content was found starting with element 'IdFiscaleIVA'. One of '{DatiAnagrafici}' is expected. riga: 137 - colonna: 22 Verificare che il file inviato sia conforme al formato previsto 00200


Dall'errore direi che non è impostata la partita iva

arge55  
#19 Inviato : lunedì 19 novembre 2018 20:53:18(UTC)
arge55

Rank: Newbie

Karma:

Gruppi: Member
Iscritto: 04/12/2015(UTC)
Messaggi: 9
Uomo
Italy
Scrive da: Savigliano

Ha ringraziato: 1 volte
Postato in origine da: Steno Vai al messaggio quotato
Postato in origine da: arge55 Vai al messaggio quotato

Ciao, puoi dirmi per cortesia come hai impostato la fattura visto che io continuo a ricevere l'errore:
File non conforme al formato (nella descrizione del messaggio è riportata l'indicazione puntuale della non conformità) - Invalid content was found starting with element 'IdFiscaleIVA'. One of '{DatiAnagrafici}' is expected. riga: 137 - colonna: 22 Verificare che il file inviato sia conforme al formato previsto 00200


Dall'errore direi che non è impostata la partita iva



Ho impostato nei dati della ditta sia la partita IVA nella sezione dati generici sia come identificativo fiscale nella sezione fattura elettronica. In quest'ultima sezione accetta solo l'identificativo fiscale ma non il codice fiscale.
Grazie per la risposta
Steno  
#20 Inviato : martedì 20 novembre 2018 12:30:42(UTC)
Steno

Rank: Advanced Member

Karma:

Gruppi: Moderator, Member
Iscritto: 24/05/2008(UTC)
Messaggi: 907

E' stato ringraziato: 60 volte in 46 messaggi
Postato in origine da: arge55 Vai al messaggio quotato

Ho impostato nei dati della ditta sia la partita IVA nella sezione dati generici sia come identificativo fiscale nella sezione fattura elettronica. In quest'ultima sezione accetta solo l'identificativo fiscale ma non il codice fiscale.
Grazie per la risposta


Dovrebbe essere la partiva iva del cliente, non della ditta

Utenti che leggono la discussione
_Luigi_, Guest
4 Pagine123>»
Vai al forum  
Tu NON puoi creare discussioni in questo forum.
Tu NON puoi rispondere alle discussioni in questo forum.
Tu NON puoi cancellare messaggi in questo forum.
Tu NON puoi modificare messaggi in questo forum.
Tu NON puoi creare sondaggi in questo forum.
Tu NON puoi votare nei sondaggi in questo forum.