logo
Benvenuto, ospite. Per favore accedi o registrati per attivare tutte le funzioni: Accedi o Registrati.

Notifica

Icon
Error

Opzioni
Vai all'ultimo messaggio Vai al primo messaggio non letto
Steno  
#1 Inviato : lunedì 23 novembre 2020 00:16:39(UTC)
Steno

Rank: Advanced Member

Karma:

Gruppi: Moderator, Member
Iscritto: 24/05/2008(UTC)
Messaggi: 1.058

E' stato ringraziato: 112 volte in 79 messaggi
Buongiorno a tutti,

di seguito il link alla versione beta della nuova versione di MicroFatture:

http://www.ondanera.net/...ofatture_extra_3.8.8.exe

In questa versione sono stati introdotti tutti i nuovi valori previsti e obbligatori per la fatturazione elettronica a partire da Gennaio (ma già utilizzabili).

Come sempre, trattandosi di una beta, segnalazioni tempestive di errori e anomalie (che spero non ci siano) sono assolutamente gradite!

Buon lavoro a tutti!

*05/01/2021: Aggiornato il link alla versione stabile

Modificato dall'utente martedì 5 gennaio 2021 10:35:54(UTC)  | Motivo: Non specificato

thanks Un utente ha ringraziato Steno per questo utile messaggio
webgaldom il 24/11/2020(UTC)
webgaldom  
#2 Inviato : martedì 24 novembre 2020 15:46:07(UTC)
webgaldom

Rank: Advanced Member

Karma:

Gruppi: Member
Iscritto: 12/09/2012(UTC)
Messaggi: 123
Uomo
Italy

Ha ringraziato: 8 volte
E' stato ringraziato: 19 volte in 19 messaggi
Caro Steno,
stavo aspettando che uscisse questa release beta per iniziare i test.
Buon lavoro come sempre!

Webgaldom Applause


Postato in origine da: Steno Vai al messaggio quotato
Buongiorno a tutti,

di seguito il link alla versione beta della nuova versione di MicroFatture:

http://www.ondanera.net/...re_extra_3.8.8_beta1.exe

In questa versione sono stati introdotti tutti i nuovi valori previsti e obbligatori per la fatturazione elettronica a partire da Gennaio (ma già utilizzabili).

Come sempre, trattandosi di una beta, segnalazioni tempestive di errori e anomalie (che spero non ci siano) sono assolutamente gradite!

Buon lavoro a tutti!


_Max_  
#3 Inviato : giovedì 26 novembre 2020 13:53:07(UTC)
_Max_

Rank: Advanced Member

Karma:

Gruppi: Member
Iscritto: 16/04/2015(UTC)
Messaggi: 278
Uomo
Italy

Ha ringraziato: 4 volte
E' stato ringraziato: 36 volte in 34 messaggi
Fatto qualche prova... Ottimo update, complimenti

In attesa di altri interventi, intanto ti segnalo:

--A-- fatto il DTT quando vado a trasformarlo in FE (riepilogativa) il file XML non viene creato con il codice TD24, ma con il TD01
--B-- la mascherina di visualizzazione di ELENCO ALIQUOTE IVA quando si va a visualizzare ovvero impostare il dettaglio NATURA risulta troppo stretta,
a differenza - per intenderci - di quella relativa agli enti che si trovano al PASSO 2 di creazione DOCUMENTO al campo TIPO CASSA
--C-- su IMPOSTAZIONI MICROFATTURE e su opzioni di FATTURA ELETTRONICA non sono presenti/visualizzabili i dati dei campi
MODALITA' PAGAMENTO / CONDIZIONI DI PAGAMENTO / TIPOLOGIA PREDEFINITA
--D-- al PASSO 3 di creazione DOCUMENTO al campo TIPO COD. ARTICOLO il programma permette di inserire una qualsiasi dicitura (bene, chiaramente)
ma se fosse possibile avere una tabella dove salvare il dato che serve richiamare (esempio CARTADELDOCENTE) o il dato precaricato come gli altri disponibili
da tempo sarebbe 'comodo'

Modificato dall'utente giovedì 26 novembre 2020 13:59:37(UTC)  | Motivo: Non specificato

webgaldom  
#4 Inviato : lunedì 30 novembre 2020 14:50:12(UTC)
webgaldom

Rank: Advanced Member

Karma:

Gruppi: Member
Iscritto: 12/09/2012(UTC)
Messaggi: 123
Uomo
Italy

Ha ringraziato: 8 volte
E' stato ringraziato: 19 volte in 19 messaggi
Buongiorno a tutti, a Steno in particolare.
Oltre alle osservazioni di _Max_, soprattutto in merito alla fatturazione differita TD24,
volevo segnalare la mancanza della gestione dei destinatari esteri (soggetto non residente in Italia) in anagrafica.
Per evitare di compilare l'esterometro, con le istruzioni previste dall'Agenzia delle Entrate si può emettere ed inviare la fattura elettronica
attraverso lo SDI nei confronti di questi soggetti, come specificato in questa pagina.
Riporto la procedura che ha previsto l'ADE e che trovate nella pagina citata prima.
Citazione:

L’operatore IVA italiano può scegliere di emettere verso un cliente estero (comunitario o extracomunitario) sia soggetto business che consumatore finale, una fattura elettronica (in tal caso non sarà necessario trasmettere i dati di tale fattura tramite l’esterometro). La fattura elettronica predisposta deve riportare:
nel campo Codice destinatario il 7 caratteri “XXXXXXX”
nella sezione 1.4.1.1 “IdFiscaleIVA” del blocco 1.4 “Cessionario/Committente”, rispettivamente:
nel campo 1.4.1.1.1 “IdPaese” il codice Paese estero (diverso da IT e espresso secondo lo standard ISO 3166-1 alpha-2 code);
nel campo 1.4.1.1.2 “IdCodice” un valore alfanumerico identificativo della controparte (fino ad un massimo di 28 caratteri alfanumerici su cui il SdI non effettua controlli di validità);
se il cliente è un soggetto consumatore finale estero, compilare anche il campo 1.4.1.2 “CodiceFiscale” con il medesimo valore riportato nel campo “IdCodice”.
Infine, per indicare in fattura l’indirizzo estero del cliente bisognerà selezionare la nazione di appartenenza (e così non sarà necessario compilare la Provincia) e il campo CAP andrà compilato con il valore generico 00000. Si potrà utilizzare l’indirizzo per indicare il CAP straniero.


Prevedendo un flag in anagrafica come soggetto non residente nella prima schermata, MF dovrebbe predisporre le sette X nel codice destinatario, il controllo di CF e Partita IVA e la gestione del CAP.
Per chi è iscritto al portale Fatture e Corrispettivi, queste fatture si trovano nella sezione Fatture Transfrontaliere.
Attendo confronto con altri del forum e con Steno in merito a questa implementazione.

Buon lavoro a tutti.

Postato in origine da: Steno Vai al messaggio quotato
Buongiorno a tutti,

di seguito il link alla versione beta della nuova versione di MicroFatture:

http://www.ondanera.net/...re_extra_3.8.8_beta1.exe

In questa versione sono stati introdotti tutti i nuovi valori previsti e obbligatori per la fatturazione elettronica a partire da Gennaio (ma già utilizzabili).

Come sempre, trattandosi di una beta, segnalazioni tempestive di errori e anomalie (che spero non ci siano) sono assolutamente gradite!

Buon lavoro a tutti!


_Max_  
#5 Inviato : lunedì 30 novembre 2020 15:13:22(UTC)
_Max_

Rank: Advanced Member

Karma:

Gruppi: Member
Iscritto: 16/04/2015(UTC)
Messaggi: 278
Uomo
Italy

Ha ringraziato: 4 volte
E' stato ringraziato: 36 volte in 34 messaggi
È già possibile gestire la casistica, semplicemente inserendo la sigla del paese estero, disabilitando il controllo degli identificativi fiscali (passo 1 della creazione documento o meglio ancora nell'archivio clienti), inserendo il codice destinatario XXXXXXX e codice CAP previsto.
Essendo tutti i dati salvabili in anagrafica non vedo la necessità di creare nulla di "automatico", anche perché è sufficiente creare e salvare un cliente estero 'fittizio' e poi modificare i dati che - comunque - sarebbe sempre diversi da cliente a cliente.

Spero di aver interpretato bene la richiesta e di essermi allo stesso tempo spiegato...

Modificato dall'utente lunedì 30 novembre 2020 15:17:21(UTC)  | Motivo: Non specificato

webgaldom  
#6 Inviato : lunedì 30 novembre 2020 16:06:05(UTC)
webgaldom

Rank: Advanced Member

Karma:

Gruppi: Member
Iscritto: 12/09/2012(UTC)
Messaggi: 123
Uomo
Italy

Ha ringraziato: 8 volte
E' stato ringraziato: 19 volte in 19 messaggi
Grazie del tuo intervento Max_.

Personalmente seguo già il tuo consiglio del cliente fittizio, quello che volevo sottolineare è la
particolarità legata al tipo di soggetto che permetterebbe di velocizzare gli inserimenti anagrafici
ed una puntuale reportistica successiva.
Non ho disattivato il controllo di CF e P.Iva di proposito nelle opzioni del programma per cui anche al cliente fittizio devo forzare il controllo.
La mia proposta servirebbe semplicemente a compilare in automatico due - tre campi, mi eviterebbe di verificare se ho messo le 7 X oppure non mi bloccherebbe
passando dal passo 1 al passo 2, ecc.
Un flag per i soggetti non residenti permetterebbe di avere dei report più immediati per aiutare, ad esempio, chi deve compilare l'Intra TRIMESTRALE senza ricorrere ogni volta all'esportazione in Excel di tutto l'archivio.
Questo fatto mi ricorda anche che i file esportati in XLS da MF vengono aperti in modalità protetta da Excel per via della versione XLS molto vecchia.
Non sono errori di MF ma semplici accorgimenti per snellire il flusso di lavoro con il programma.
Se la cosa è fattibile, è bene, altrimenti faremo come abbiamo sempre fatto.
Il fine ultimo è quello di rendere MF un programma flessibile e possibilmente completo.
Buon lavoro a tutti

Angel

Postato in origine da: _Max_ Vai al messaggio quotato
È già possibile gestire la casistica, semplicemente inserendo la sigla del paese estero, disabilitando il controllo degli identificativi fiscali (passo 1 della creazione documento o meglio ancora nell'archivio clienti), inserendo il codice destinatario XXXXXXX e codice CAP previsto.
Essendo tutti i dati salvabili in anagrafica non vedo la necessità di creare nulla di "automatico", anche perché è sufficiente creare e salvare un cliente estero 'fittizio' e poi modificare i dati che - comunque - sarebbe sempre diversi da cliente a cliente.

Spero di aver interpretato bene la richiesta e di essermi allo stesso tempo spiegato...


Roberto75  
#7 Inviato : domenica 6 dicembre 2020 18:41:39(UTC)
Roberto75

Rank: Advanced Member

Karma:

Gruppi: Member
Iscritto: 22/10/2018(UTC)
Messaggi: 40
Italy

Ha ringraziato: 1 volte
E' stato ringraziato: 1 volte in 1 messaggi
Buonasera a tutti, a Steno in particolare.
Volevo complimentarmi per l'uscita del nuovo aggiornamento davvero ben fatto Applause
Ho scaricato oggi ed ho iniziato subito qualche test.
Ho notato che nella maschera "ELENCO ALIQUOTE IVA" quando vado a creare una nuova aliquota selezionando uno dei nuovi tipi di natura es. N3.1 e clicco su aggiungi, la nuova aliquota creata non viene salvata con i nuovi codici ma viene salvata sempre con codice generico N3 (codice non più valido a partire da...)
Stessa cosa ovviamente anche quando clicco su modifica.
Volevo sapere se è solo un problema mio oppure deve essere ancora ultimata la nuova versione di Microfatture in vista del 2021.
Grazie.

_Max_  
#8 Inviato : martedì 8 dicembre 2020 21:42:14(UTC)
_Max_

Rank: Advanced Member

Karma:

Gruppi: Member
Iscritto: 16/04/2015(UTC)
Messaggi: 278
Uomo
Italy

Ha ringraziato: 4 volte
E' stato ringraziato: 36 volte in 34 messaggi
Postato in origine da: Roberto75 Vai al messaggio quotato
Buonasera a tutti, a Steno in particolare.
Volevo complimentarmi per l'uscita del nuovo aggiornamento davvero ben fatto Applause
Ho scaricato oggi ed ho iniziato subito qualche test.
Ho notato che nella maschera "ELENCO ALIQUOTE IVA" quando vado a creare una nuova aliquota selezionando uno dei nuovi tipi di natura es. N3.1 e clicco su aggiungi, la nuova aliquota creata non viene salvata con i nuovi codici ma viene salvata sempre con codice generico N3 (codice non più valido a partire da...)
Stessa cosa ovviamente anche quando clicco su modifica.
Volevo sapere se è solo un problema mio oppure deve essere ancora ultimata la nuova versione di Microfatture in vista del 2021.
Grazie.



Effettivamente il programma permette di visualizzare e scegliere i nuovi codici, ma non memorizza le codifiche... Ritorna a visualizzare il primo della lista/categoria (N2/N3/ecc.)

Steno  
#9 Inviato : mercoledì 16 dicembre 2020 00:46:05(UTC)
Steno

Rank: Advanced Member

Karma:

Gruppi: Moderator, Member
Iscritto: 24/05/2008(UTC)
Messaggi: 1.058

E' stato ringraziato: 112 volte in 79 messaggi
Ciao,

ho aggiornato alla beta2:

http://www.ondanera.net/...re_extra_3.8.8_beta2.exe

Dovrei aver risolto il problema della natura che non si salva e gran parte delle altre segnalazioni. Per i suggerimenti più strutturali, mi prendo un po' di tempo in più...

Come al solito, tenetemi aggiornati su eventuali problemi (specie @_Max_, @webgaldom :-))
thanks Un utente ha ringraziato Steno per questo utile messaggio
gnirut il 23/12/2020(UTC)
Roberto75  
#10 Inviato : venerdì 18 dicembre 2020 00:04:54(UTC)
Roberto75

Rank: Advanced Member

Karma:

Gruppi: Member
Iscritto: 22/10/2018(UTC)
Messaggi: 40
Italy

Ha ringraziato: 1 volte
E' stato ringraziato: 1 volte in 1 messaggi
Buonasera,
Grazie mille Steno per l'aggiornamento!
Volevo però segnalare un problema quando creo una nuova Fattura:
Nuovo-> Fattura -> passo 1 -> passo 2 -> quando arrivo al passo 3 (inserire articolo), se clicco sul quadratino per importare articoli da una fonte esterna (quello posto vicino alle 2 freccette per intenderci) e vado a selezionare i ddt da importare in fattura,
una volta cliccato su conferma il programma si blocca ed esce questo errore:

Errore livello 0 in MicroFatture Extra(MicroFattureExtra)
17/12/2020 - 22.41.16: 'Access violation at address 007C314F in module 'MicroFattureExtra3.exe'. Read of address 00000004'.
Messaggio visualizzato: ''.
Eccezione: 'Access violation at address 007C314F in module 'MicroFattureExtra3.exe'. Read of address 00000004'.
Indirizzo: '007C314F'.
Eccezione estesa: 'Exception EAccessViolation in module MicroFattureExtra3.exe at 003C314F.
Access violation at address 007C314F in module 'MicroFattureExtra3.exe'. Read of address 00000004.'.
Throw: , modulo , riga 0.
Catch: Modulo D:\Progetti\MicroFattureExtra\AnteprimaFattura.cpp, riga 3036, funzione AppEventsException.
AppUserDir: 'C:\Users\Utente\AppData\Roaming\MicroFattureExtra3\'
App: 3.8.8 Arc:3.8.112 OS: Windows 7
Map: C:\Program Files (x86)\MicroFattureExtra3\MicroFattureExtra3.ex 1 0x003C214F

Questo errore è comparso quando ho installato la beta2, con la beta1 era tutto ok ed il programma funzionava alla perfezione.

Se però creo la fattura in maniera diversa, ovvero: Documenti-> Autocomposizione documento-> da altri documenti-> Fattura-> e seleziono i vari ddt, va tutto liscio e la fattura viene creata correttamente.

Volevo sapere se questo errore compare anche ad altri?

Rimango sempre a disposizione per tutto,

Grazie in anticipo a chi vuole aiutarmi
Roberto75  
#11 Inviato : venerdì 18 dicembre 2020 10:22:33(UTC)
Roberto75

Rank: Advanced Member

Karma:

Gruppi: Member
Iscritto: 22/10/2018(UTC)
Messaggi: 40
Italy

Ha ringraziato: 1 volte
E' stato ringraziato: 1 volte in 1 messaggi
Postato in origine da: Roberto75 Vai al messaggio quotato
Buonasera,
Grazie mille Steno per l'aggiornamento!
Volevo però segnalare un problema quando creo una nuova Fattura:
Nuovo-> Fattura -> passo 1 -> passo 2 -> quando arrivo al passo 3 (inserire articolo), se clicco sul quadratino per importare articoli da una fonte esterna (quello posto vicino alle 2 freccette per intenderci) e vado a selezionare i ddt da importare in fattura,
una volta cliccato su conferma il programma si blocca ed esce questo errore:

Errore livello 0 in MicroFatture Extra(MicroFattureExtra)
17/12/2020 - 22.41.16: 'Access violation at address 007C314F in module 'MicroFattureExtra3.exe'. Read of address 00000004'.
Messaggio visualizzato: ''.
Eccezione: 'Access violation at address 007C314F in module 'MicroFattureExtra3.exe'. Read of address 00000004'.
Indirizzo: '007C314F'.
Eccezione estesa: 'Exception EAccessViolation in module MicroFattureExtra3.exe at 003C314F.
Access violation at address 007C314F in module 'MicroFattureExtra3.exe'. Read of address 00000004.'.
Throw: , modulo , riga 0.
Catch: Modulo D:\Progetti\MicroFattureExtra\AnteprimaFattura.cpp, riga 3036, funzione AppEventsException.
AppUserDir: 'C:\Users\Utente\AppData\Roaming\MicroFattureExtra3\'
App: 3.8.8 Arc:3.8.112 OS: Windows 7
Map: C:\Program Files (x86)\MicroFattureExtra3\MicroFattureExtra3.ex 1 0x003C214F

Questo errore è comparso quando ho installato la beta2, con la beta1 era tutto ok ed il programma funzionava alla perfezione.

Se però creo la fattura in maniera diversa, ovvero: Documenti-> Autocomposizione documento-> da altri documenti-> Fattura-> e seleziono i vari ddt, va tutto liscio e la fattura viene creata correttamente.

Volevo sapere se questo errore compare anche ad altri?

Rimango sempre a disposizione per tutto,

Grazie in anticipo a chi vuole aiutarmi


Buongiorno,
In merito al problema che ho segnalato ieri con la beta2, volevo aggiungere che tale errore mi compare ogni volta che clicco sul quadratino "importa" sia durante la fase di creazione, ma anche durante la fase di modifica di un documento, non solo Fattura ma anche ddt, nota di credito ecc.
Grazie saluti.
webgaldom  
#12 Inviato : mercoledì 23 dicembre 2020 00:25:59(UTC)
webgaldom

Rank: Advanced Member

Karma:

Gruppi: Member
Iscritto: 12/09/2012(UTC)
Messaggi: 123
Uomo
Italy

Ha ringraziato: 8 volte
E' stato ringraziato: 19 volte in 19 messaggi
Buonasera.
Segnalo che il visualizzatore di FE presente all'interno del programma non riconosce il tipo documento TD24 (e tutti i nuovi tipi di documento) previsti dal nuovo formato XML.

Buon lavoro a tutti.
thanks Un utente ha ringraziato webgaldom per questo utile messaggio
gnirut il 23/12/2020(UTC)
gnirut  
#13 Inviato : mercoledì 23 dicembre 2020 19:49:41(UTC)
gnirut

Rank: Member

Karma:

Gruppi: Member
Iscritto: 27/05/2015(UTC)
Messaggi: 11
Italy

Ha ringraziato: 6 volte
Buona sera
fatto update dalla 387 alla 388 beta 2
sono professionista regime forfettario L.2015 e il programma funziona in modo egregio
ci sarebbe la possibilità di impostare il tipo documento ( es. TD06 ) direttamente alla Ditta perchè sia di default nelle fatture elettroniche
grazie per il lavoro fatto
auguro a tutti buone feste
Steno  
#14 Inviato : martedì 5 gennaio 2021 10:36:13(UTC)
Steno

Rank: Advanced Member

Karma:

Gruppi: Moderator, Member
Iscritto: 24/05/2008(UTC)
Messaggi: 1.058

E' stato ringraziato: 112 volte in 79 messaggi
Aggiornato il link alla versione stabile
Utenti che leggono la discussione
Guest
Vai al forum  
Tu NON puoi creare discussioni in questo forum.
Tu NON puoi rispondere alle discussioni in questo forum.
Tu NON puoi cancellare messaggi in questo forum.
Tu NON puoi modificare messaggi in questo forum.
Tu NON puoi creare sondaggi in questo forum.
Tu NON puoi votare nei sondaggi in questo forum.